Calcio: tecnico Lecce, a Torino per passare turno C. Italia

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – LECCE, 27 OTT – “Sarà una gara prestigiosa e
gratificante, vogliamo provare a passare il turno. L’idea è
quella di mettere la miglior formazione possibile. A centrocampo
abbiamo delle defezioni importanti, ma andiamo a Torino comunque
con la voglia di fare una grande partita”. E’ questo il
desiderio del tecnico del Lecce Eugenio Corini, nell’immediata
vigilia della gara di Coppa Italia di domani pomeriggio contro
il Torino.
    Resteranno in Salento Tachtsidis, Majer e Falco, che il
tecnico lombardo preferisce preservare: “Ci sono degli
affaticamenti post gara – dichiara Corini, preferisco
avvicinarmi al meglio al prossimo impegno di campionato. Falco
sabato era raffreddato e questo ci ha preoccupato per la
condizione sanitaria, in seguito a quello che è accaduto a
Cosenza abbiamo scelto di non rischiare: ora sta bene, ma non è
disponibile per questa partita”.
    Test importante e prestigioso quello contro i granata,
soprattutto in ottica futura: “Dobbiamo palleggiare più corti,
aumentare il possesso e migliorare in fase offensiva. Conta
crescere su questi aspetti, ci sono tanti giocatori che non
hanno la migliore condizione ma siamo sulla buona strada”,
conclude il tecnico. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte