Calcio: situazione Livorno; Aic, nessun accordo con club

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – ROMA, 13 NOV – “L’AIC preso atto delle dichiarazioni
odierne del neo DG del Livorno Calcio, Danilo Mariani, circa le
motivazioni della società per il mancato rispetto del termine
previsto dall’art. 17 Accordo Collettivo a seguito delle messe
in mora di alcuni calciatori, nega di aver raggiunto accordi con
la società, che ha meramente anticipato al legale dei tesserati
la propria scelta di non saldare integralmente lo stipendio di
settembre 2020”: così in una nota l’Assocalciatori.
    “Al DG Mariani – prosegue il comunicato – è stato peraltro
chiarito come un simile accordo, mai avvenuto, non sia comunque
possibile, vertendo su diritti dei singoli calciatori”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte