Calcio: fenomeno Moukoko, in arrivo 16 anni ed esordio

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

(ANSA) – ROMA, 17 NOV – “Finalmente 16”: Kicker dedica uno
speciale a Youssoufa Moukoko, il giovanissimo talento del
Borussia Dortmund di origini camerunensi che venerdì compie 16
anni, l’età minima per giocare tra i professionisti della
Bundesliga. Moukoko è l’ultimo tra i più attesi fenomeni teen
che si stanno prendendo la scena, dallo scorso gennaio si allena
con la prima squadra del Borussia e si avvia a battere il record
di precocità del campionato tedesco e molto probabilmente quello
in Champions, dove nel 1994 con la maglia dell’Anderlecht andò
in campo a 16 anni e 86 giorni Celestine Babayaro.
    Nuri Sahin, il turco che esordì a 16 anni e 11 mesi,
attraverso Kicker ha mandato un messaggio a Moukoko. “Fino ad
ora per lui c’è sempre stato il sole. Non ha mai avuto giorni di
pioggia ma quei giorni arriveranno – ha detto -. Quindi è
importante che abbia persone al suo fianco che lo accompagnino e
gli spieghino che anche i momenti negativi fanno parte del
mestiere”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte