Calci e pugni a bambini dell’asilo, denunciata maestra

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – MONZA, 15 SET – Una maestra d’asilo di 59 anni di
Monza è stata denunciata dai carabinieri e interdetta per un
anno dall’esercizio della professione, con l’accusa di aver
maltrattato diciassette bambini di età compresa tra i 3 e i 5
anni, insultati e colpiti a calci e pugni. Le indagini dei
militari brianzoli, a seguito di alcune segnalazioni, hanno
documentato (anche grazie a telecamere spia) le aggressioni
fisiche e verbali alle quali la donna ha sottoposto i piccoli.
    (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte