Bologna – Tre giovani senza paura

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Solo il tempo galantuomo ci dirà se Schouten, Dominguez e Svanberg diventeranno grandi giocatori. Ma domenica per i tre c’è un banco di prova importante: il Napoli di Bakayoko, Zielinski e Fabian Ruiz.

Il punto fermo del centrocampo partenopeo è il francese di origini Ivoriane, accanto a lui sia il polacco che lo spagnolo sono due calciatori di altissima tecnica. In casa Bologna l’unico certo di una maglia da titolare è Schouten, con Dominguez leggermente in vantaggio su Svanberg. Entrambi presentano caratteristiche diverse: l’argentino ha più qualità tecniche rispetto allo svedese, che però si è calato bene nel ruolo di mediano e ha il gol nel sangue, Var permettendo. Un Bologna giovane, proprio come piace a Mihajlovic, che regala nuovi stimoli a Sinisa, avendo dovuto abbandonare i sogni europei.

Fonte-Stadio

<!–

–> <!–

–>


Fonte originale: Leggi ora la fonte