Bologna – Si riparte da Schouten e Svanberg

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Tra due giorni il Bologna tornerà in campo all’Olimpico contro la Lazio e per Sinisa Mihajlovic la mediana a due è intoccabile, soprattutto quella composta da Svanberg e Schouten. Il Bologna ripartirà da loro due.

Gli intoccabili per Mihajlovic sono i due giovani mediani e Soriano, le pedine da cui ricostruire un complicato riscatto dopo la sconfitta nel derby e in generale tre su quattro partite. Avevano chiuso l’annata scorsa da titolari, ora sono stati confermati riuscendo bene a sopperire alle assenze di Poli e Medel, con il cileno tra l’altro dirottato in difesa. Svanberg, inoltre, sta crescendo anche come produzione offensiva: era partito come vice Soriano poi le esigenze lo hanno portato mediano centrale, un gol nella scorsa stagione, già due, di cui uno annullato, quest’anno. Presenza, personalità ed efficienza in netto aumento.

<!–

–> <!–

–>


Fonte originale: Leggi ora la fonte