Bologna, per la fascia destra tornano in gioco Mbaye e Calabresi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Botta al ginocchio domenica e uscita anticipata dal campo, differenziato ieri e oggi primo vero test per capire se potrà farcela già per sabato. Lorenzo De Silvestri è in dubbio per l’anticipo contro la Lazio e Mihajlovic studia le possibili alternative.Per il Corriere dello Sport Stadio tornano in gioco sia Ibrahima Mbaye che Arturo Calabresi.

Come in tutti questi anni, quando c’è stato bisogno di lui si è sempre fatto trovare pronto, anche se quasi mai è arrivata la chance da titolare inamovibile. Ibrahima Mbaye ha viaggiato di alti e bassi a Bologna, ma resta sempre un giocatore affidabile e su cui poter contare in qualsiasi momento. Poi c’è Arturo Calabresi, bocciato da Mihajlovic nell’inverno 2019 appena subentrato a Inzaghi, e reduce da un prestito all’Amiens e un infortunio da cui ha recuperato all’Isokinetic. Sembrava destinato nuovamente alla cessione poi l’emergenza infortuni ha consigliato diversamente. Lui e Sinisa si sono confrontati e ci sono i margini per rinnovare una storia in rossoblù. Difficile abbia una occasione all’Olimpico, più facile in Coppa Italia con la Reggina.

<!–

–> <!–

–>


Fonte originale: Leggi ora la fonte