Bologna, occhio al record negativo, ma è l’attacco che…

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Si avvicina sempre di più il record assoluto in Europa di partite consecutive con gol preso. Il Bologna è a quota 40 e insegue Gimnastic Tarragona a 41 e Bordeaux a 42, ma queste due squadre finirono per retrocedere subendo 114 gol in 42 gare i francesi e 142 in 41 gli spagnoli.

Il Resto del Carlino, però, sottolinea la differenza di rendimento dell’attacco da quando Mihajlovic è arrivato. Nelle prime 17 gare Sinisa fece 30 punti con 22 gol subiti, e aggiungendo le prime 5 giornate del campionato successivo i punti aumentano a 38 con con 28 gol subiti. Fino al famoso Genoa-Bologna 0-0, ultima senza prendere gol, il Bologna viaggiava a 1.8 gol subiti a partita e 1.7 segnati. Dalla trasferta di Genova a oggi sono passate 40 partite con 72 gol subiti, media invariata di 1.8, mentre sono calati i gol fatti con 1.3 gol segnati a partita. Nonostante la striscia negativa, la squadra subisce sempre gli stessi gol, ma ne sta segnando meno.

<!–

–> <!–

–>


Fonte originale: Leggi ora la fonte