Bologna-Lazio, la moviola di Stadio

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Giudizio positivo da parte di Stadio sull’arbitro Giacomelli, che tornava ad allenare la Lazio dopo tre anni.

L’ammonizione data a Danilo (che era diffidato) dopo nove minuti è corretta: il centrale rossoblù tocca il pallone con la mano sulla traiettoria di Luis Alberto. Corretto anche il rigore assegnato ai biancocelesti poco oltre il quarto d’ora: non ci sono dubbi sulla posizione di Correa che viene atterrato dentro l’area da Dominguez. Regolare poi il vantaggio rossoblù, arrivato proprio sul capovolgimento di fronte dopo il rigore fallito da Immobile, poichè Mbaye è tenuto in gioco da Lazzari e Patric sulla respinta di Reina. Non ci sono irregolarità nemmeno sul 2-0, con Barrow che parte alle spalle dello stesso Patric per poi servire l’assist a Sansone al centro dell’area. Nel finale giusto il giallo a Hoedt per una trattenuta su Soriano.

Fonte-Stadio

<!–

–> <!–

–>


Fonte originale: Leggi ora la fonte