BOLOGNA. FA “ACQUISTI” CON BANCOMAT RUBATO, DENUNCIATO DAL PROPRIETARIO

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ALTEDO DI MALALBERGO (BO)
FA “ACQUISTI” CON UN BANCOMAT DENUNCIATO DAL PROPRIETARIO

I Carabinieri della Stazione di Altedo (BO), al termine di un’attività d’indagine, scaturita da una denuncia di una 28enne del posto, hanno identificato e denunciato un 45enne di origine marocchina, operaio, pregiudicato, domiciliato in provincia.

L’uomo, dopo aver notato che alla vittima le era accidentalmente caduta a terra la propria carta bancomat davanti ad un negozio di Altedo, la raccoglieva immediatamente e, anziché restituirla, con altrettanta prontezza l’ha utilizzata presso un tabacchino di piazza dell’Unità a Bologna. Le diverse operazioni effettuate, tutte sotto soglia (oltre la quale è richiesto il pin), ammontano ad un importo complessivo di una quarantina di euro.

L’attività investigativa dei Carabinieri, dopo l’attenta visione e comparazione delle immagini di video sorveglianza degli esercizi commerciali, hanno portato all’identificazione dell’autore del reato e alla sua successiva denuncia per indebito utilizzo di carte di credito.

Comando Provinciale Carabinieri Bologna

  • Lascia un commento