BOLOGNA. Detenzione e spaccio di cocaina, arrestato dalla Mobile algerino 21enne

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

 

Arrestato dalla Mobile di Bologna 21enne algerino per spaccio di droga. Gli agenti hanno inoltre scoperto l’entità del traffico in un appartamento situato appena fuori porta Sant’Isaia, dove oltre al materiale per il confezionamento, sono state rinvenute ben 456 dosi preconfezionate di cocaina del peso complessivo di circa 200 grammi.

Al controllo dell’abitazione, situata in via Cavallotti, gli agenti della Mobile sono arrivati seguendo il soggetto, già noto e con precedenti specifici. L’ipotesi è che l’alloggio abbia potuto fare da base logistica per le attività dello spaccio anche in zona universitaria, dove lo stesso ventenne più volte è stato notato e controllato. Oltre alla droga, gli agenti hanno sequestrato anche 2300 Euro in contanti. Come disposto dalla Procura della Repubblica il 21enne è stato giudicato con rito direttissimo nella giornata di ieri e gli è stata applicata la custodia cautelare in carcere.

  • Lascia un commento