Bologna. Addobbi di Carnevale non sicuri: interviene la Finanza

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Il titolare di un esercizio commerciale è stato segnalato alla Camera di Commercio di Bologna. Oltre diecimila prodotti, tra cui addobbi di Carnevale, privi dei requisiti di conformità e sicurezza, sono stati sequestratiu in un esercizio commerciale gestito da un uomo di nazionalità cinese. Così la Guardia di Finanza in forza al 1° Nucleo Operativo Metropolitano di Bologna ha verificato in un negozio di Argelato che 10.800 prodotti i vedita erano privi dei requisiti minimi di identificazione. Si tratta di prodotti potenzialmente pericolosi, poiché, tra l’altro, erano privi delle informazioni al consumatore in lingua italiana, delle istruzioni per l’uso e dell’indicazione dell’importatore, in violazione del D. Lgs. 206/05 c.d. Codice del Consumo.

 
  • Lascia un commento