Basket: Eurolega, Ax Milano – Cska Mosca 87-91 dts

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – MILANO, 30 DIC – E’ amaro come il fiele il
supplementare dell’Ax Milano contro il Cska Mosca. Le due triple
di Hackett (19 punti per lui, di cui 7 nel supplementare)
spaccano una gara ruvida e spigolosa e regalano ai russi il
successo 87-91. E’ un’Olimpia coraggiosa e resiliente, a cui
manca giusto un centesimo per completare l’euro della vittoria:
a 4 decimi dalla fine dei tempi regolamentari la squadra di
Messina ha i tiri liberi del sorpasso con Hines, ma l’ex
capitano del Cska – sotto 79-80 – sbaglia il primo, divorandosi
così la possibilità di interrompere la striscia di 13 successi
consecutivi dei capolisti dell’Eurolega.
    La differenza in negativo per Milano la fanno le pessime
percentuali da tre (5/23) e soprattutto la scarsa protezione del
ferro: il Cska cattura ben 28 rimbalzi offensivi, di cui 16 il
solo Milutinov (nuovo record per l’Eurolega). Il centro serbo è
incontenibile e al 16′ è già in doppia doppia: terminerà con 17
e 19 rimbalzi. James ne segna 20 con 11 assist. All’Olimpia non
basta una prova impressionante di Zach LeDay (21, senza
sbagliare nessun tiro dal campo o ai liberi): il 2020 si chiude
con un ko. A testa alta ma pur sempre un ko. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte