Banfi festeggiato a Roma, ‘Mai visti tanti premi’

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

‘Ho sempre rotto le scatole perché volevo dei premi e dei riconoscimenti, adesso mi stanno arrivando tutti insieme. Sono contento e mi fa particolarmente piacere questo evento dedicato a me’: Lino Banfi, alias Nonno Libero ma anche tantissime altre cose, parla di Standing Ovation, la nuova iniziativa alla Nuvola di Fuksas all’Eur di Roma.

‘E poi già il nome – dice – è un successo annunciato. Nella mia carriera fortunatamente mi è capitato più volte di far alzare la gente ad applaudire, stavolta se non dovesse accadere ricorderemo a tutti il nome ‘standing ovation’ e li costringeremo ad alzarsi’. Il 22 settembre alle ore 21 Standing Ovation dedicherà all’attore pugliese un’intera serata curata dal critico cinematografico Mario Sesti.

‘È un privilegio poter festeggiare e omaggiare uno dei più grandi interpreti della tradizione comica italiana da Totó ad oggi’, dice Sesti. L’evento ripercorrerà tutta la carriera di Banfi, passando attraverso le sue opere migliori (con la collaborazione dei ragazzi del Bar del Cult e Bibliotheka Edizioni, casa editrice che nel 2020 ha pubblicato il libro ‘Siamo tutti allenatori nel pallone’, rivolto all’omonimo film). Immagini, ricordi e ovviamente tante risate. Il nome della manifestazione di cui fa parte Standing Ovation è ‘Riemergere’: oltre 100 eventi con 600 artisti e personalità del mondo della cultura in 10 mesi di eventi (dal 15 settembre al 29 giugno) che animeranno la prima edizione, ideata da Eur Culture per Roma e realizzato da Eur Spa con la direzione artistica di Oscar Pizzo tra la Nuvola di Massimiliano Fuksas, il Palazzo dei Congressi e l’intero quartiere. I biglietti sono già disponibili su TicketOne.


Fonte originale: Leggi ora la fonte