Atletica: Cozzoli, strafelice per gli Europei 2024 a Roma

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – ROMA, 10 NOV – “Sono strafelice per
quest’assegnazione. E’ un premio per la Fidal, per noi, per
Roma, per tutto lo sport italiano. Un segnale di speranza.” Il
presidente di Sport e Salute, Vito Cozzoli, commenta così la
vittoria della candidatura di Roma per gli Europei di atletica
2024, “promossa in partnership tra la Fidal e Sport e Salute,
con il sostegno determinante dell’amministrazione capitolina,
del Governo e di tutte le istituzioni”.
    “Gli Europei costituiranno un ponte tra Parigi e Roma
nell’anno delle Olimpiadi – ha aggiunto Cozzoli -. Siamo onorati
della fiducia che ci è stata concessa: il Parco del Foro Italico
e lo Stadio Olimpico che ospiteranno gli Europei sono asset di
Sport e Salute e la società è già al lavoro per realizzare una
manifestazione straordinaria, a 50 anni esatti dagli Europei del
1974”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte