Arriva il ddl concorrenza, da farmaci a impianti rifiuti

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Porti e distribuzione del gas naturale. Ma anche farmaci e scelta della dirigenza medica: sarà ad ampio spettro il disegno di legge sulla concorrenza che dovrebbe arrivare sul tavolo del Consiglio dei ministri in settimana. Il testo è ancora in via di definizione ma, secondo quanto apprende l’ANSA da fonti di governo, si sarebbero già raggiunte intese di massima su alcuni capitoli da inserire nel ddl, come un intervento per dare tempi certi alle procedure per l’autorizzazione degli impianti di smaltimento rifiuti. Per il riordino dei servizi pubblici locali dovrebbe invece essere prevista una apposita delega.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte