Apple lavora ancora ad un caricatore multi dispositivo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

(ANSA) – ROMA, 30 NOV – Torna attuale il progetto di Apple di
un caricatore universale per tutti i suoi dispositivi,
immaginato e poi abbandonato. Stando a quanto riportato
dall’analista di Bloomberg, Mark Gurman, l’azienda di Cupertino
ci starebbe lavorando ancora: vrebbe l’idea sarebbe quella di
implementare la ricarica wireless tra un dispositivo e starebbe
lavorando sia a soluzioni di ricarica a lunga distanza sia a a
breve distanza. La tecnologia sarebbe differente rispetto a
quella attualmente sfruttata sui dispositivi Apple, che viene
definita wireless, appunto, ma che in realtà adotta
semplicemente l’induzione per caricare le batterie degli
apparecchi.
    L’analista immagina inoltre la possibilità di offrire la
ricarica inversa, ad esempio un iPhone che ricarica le AirPods o
un Apple Watch. Al momento, non è ancora chiaro quando il
caricatore in questione potrebbe essere lanciato sul mercato, se
entro tempi brevi, magari in concomitanza dell’arrivo della
prossima generazione di iPhone (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte