A Hong Kong si dimettono tutti i deputati pro-democrazia

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Tutti i deputati pro-democrazia del parlamentino di Hong Kong (LegCo) hanno annunciato che presenteranno le dimissioni dopo l’espulsione di quattro rappresentanti del Civic Party, a seguito di una inconsueta decisione del Comitato permanente del Congresso nazionale del popolo, l’organo legislativo di Pechino. I 19 deputati, in una conferenza stampa tenuta lunedì, avevano minacciato l”Aventino’ qualora i colleghi, in base alle anticipazioni di stampa, fossero stati cacciati dalla LegCo.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte