3 feriti sui monti del Trentino Alto Adige

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – BOLZANO, 14 NOV – E’ di un morto e tre feriti il
bilancio di questo sabato sulla montagne del Trentino Alto
Adige. Ad Appiano, vicino Bolzano, un uomo è morto precipitando
in un bosco per circa 200 metri. La salma è stata recuperata
dall’elicottero di soccorso con il verricello. Ha invece
riportato ferite gravi un alpinista scivolato su un nevaio
durante la scalata di Cima di Campolago, sopra Vandoies, in val
Pusteria.
    Due vicentini, un uomo e una donna di 56 anni, sono stati
soccorsi sotto cima Grugola, nel gruppo di Folga, a una quota di
circa 2.300 metri. Entrambi sono scivolati per circa 70 metri
lungo un ripido pendio erboso mentre stavano scendendo dalla
cima della montagna. La più grave è parsa subito la donna che si
è procurata dei politraumi finendo contro un masso, mentre
l’uomo si è infortunato a una spalla. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte